Affidamento ai soggetti pubblici del Servizio di Gestione Integrata dei rifiuti urbani

L’Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici – AVCP ha concluso il 26 gennaio scorso l’indagine sulla conformità alla normativa delle gestioni del servizio integrato dei rifiuti tramite procedure di affidamento in house e a società miste da parte degli enti locali. Dei 28 contratti esaminati 10 dovranno essere riaffidati con procedura ad evidenza pubblica perché hanno violato la normativa in materia di Servizi pubblici locali di rilevanza economica. Da tale indagine era emerso che su 136 gestioni comunali dei servizi di raccolta e smaltimento rifiuti, ben 81 (pari a quasi il 60%) erano state affidate direttamente senza procedura ad evidenza pubblica a società in house o miste.


Deliberazione AVCP n. 8 Adunanza del 26 gennaio 2011


No comments